Questa pagina fa uso di cookie.
Visitando questo sito web si autorizza l’impiego di cookie. Per informazioni dettagliate sull’impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".
Utilizza il tuo browser per revocare l'autorizzazione all'uso dei cookie.

Si riparte alla grande!

Dopo il periodo delle festività, che quest'anno è stato relativamente tranquillo, i volontari del NOPC iniziano il mese di gennaio in modo davvero entusiasmante.

A parte un paio di viaggi in Europa intrapresi subito dopo capodanno, nella prima settimana di ripresa delle attività i generosi volontari del NOPC riprendono le missioni per California, Oregon, Rodhe Island, Israele, Inghilterra, Germania, Spagna e Belgio, dove prenderanno in consegna i preziosi doni della VITA per esserne amorevoli custodi per il tempo strettamente necessario a raggiungere l'ospedale, dove un ammalato fiducioso li aspetta per la propria chance di rinascita!

È con un po' di pena nel cuore che ripartiamo, perché Giacomo, uno degli ammalati cui eravamo affezionati, un guerriero autentico, ci ha purtroppo lasciati in questi giorni, intraprendendo il viaggio verso l'arcobaleno.
Sono le notizie che non vorremmo mai sentire, ma che purtroppo ogni tanto ci raggiungono. La tristezza ed il senso d'impotenza che la scomparsa di Giacomo ci ha lasciato saranno di stimolo per essere sempre più vicini ai tanti medici e ricercatori nel collaborare con loro, perché queste tristi notizie siano sempre più rare.

Prima della partenza un pensiero per Giacomo ed un abbraccio forte a mamma Rossella ed papà Alberto.

FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS FeedShare on WhatsApp